2 C
Verona
8 Febbraio 2023
In evidenza ultimaora

Imprese oltre la crisi: in Apindustria il libro “La giusta dimensione” di Bettini

libro-primavera

Imprese che crescono e rispondono alla crisi, trovando nel proprio Dna la dimensione per evolvere. È il tema dell’incontro in programma giovedì 20 luglio alle 18, nella sede di Apindustria Confimi Verona (in via Albere 21): momento di cultura d’impresa promosso dal gruppo di imprenditrici Api Donne in collaborazione con l’azienda vicentina Zordan.

Piccolo laboratorio di falegnameria, fondato nel 1965 e cresciuto fino a diventare uno dei principali player nella produzione di arredamento con un volume d’affari nel 2016 di quasi 16 milioni di euro, Zordan è stato scelto quale esempio concreto di un percorso di innovazione basato su competenze, ricerca di qualità, attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale, cura delle relazioni, impegno formativo continuo.

A raccontare tale metamorfosi è stato Andrea Bettini nelle pagine del libro “La giusta dimensione. Storia di un’impresa che ha saputo evolvere senza perdere di vista valori e persone” con prefazione di Stefano Zamagni e postfazione di Paolo Gubitta. L’opera, edita da FrancoAngeli, è inserita nella collana Romanzi d’impresa.

«La presentazione del volume offre lo spunto per allargare la prospettiva e per far capire che parlare di valori, di relazioni tra persone, di collegamenti tra aziende e territorio, di sostenibilità significa attuare scelte che oggi possono dare nuove opportunità di crescita alle imprese», commenta Marina Scavini, presidente di Api Donne e relatrice dell’incontro al quale parteciperà anche l’autore. Ad affiancarla al tavolo dei relatori saranno inoltre: Silvia Cantele, docente dell’Università degli Studi di Verona che si soffermerà su sostenibilità nelle imprese; e Maurizio Zordan, amministratore delegato di Zordan srL.

Condividi con:

Articoli Correlati

Formazione, 2.000 studenti hanno partecipato all Giornata internazionale sulla sicurezza in internet 

massimo

Cattolica trasferisce attività in Piemonte e la Cgil attacca: «Generali mostra il suo vero volto mettendo a rischio 90 posti di lavoro alla Insurecom»

massimo

Formazione, presentato il Piano Operativo Regionale “Persi, dispersi e ritrovati: le politiche per i giovani”

massimo

Negrar, i Carabinieri pedinano uno spacciatore fino a Montebello (Vicenza) per arrestarlo

massimo

Verona, sbloccato a Roma dal Cipess il progetto del Filobus con 6,73 milioni di euro di contributo in più

massimo

Verona, Adiconsum ottiene dall’Arbitro Bancario Finanziario il rimborso di 4.200 euro truffati ad un cittadino tramite sms

massimo