8.1 C
Verona
1 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

In Regione, ok alla proposta dei Tosiani: «Sale da gioco solo nelle zone industriali»

bassia

«Sì alle sale da gioco ma solo nelle zone industriali». Questo, in sostanza, è l’obiettivo dell’emendamento presentato dai consiglieri regionali tosiani e approvato dall’aula ieri. L’obiettivo è limitare il gioco d’azzardo e combattere le ludopatie, relegando le case da gioco in specifici confini. L’emendamento si intitola: “Disposizioni in materia di ubicazione dei locali destinati a sale da gioco e degli esercizi alle stesse assimilati” e riprende le disposizioni dell’omonimo Progetto di Legge presentato dai cosniglieri tosiani lo scorso maggio.

«Il nostro emendamento disciplina “a monte” la normativa – spiegano i tosiani Giovanna Negro, Maurizio Conte, Andrea Bassi e Stefano Casali – in questo modo i Comuni individueranno, all’interno degli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale, la localizzazione degli esercizi adibiti al gioco d’azzardo lecito, in modo da consentire facili e rigorosi controlli sulle nuove aperture di queste attività».

«In sostanza – aggiungono i quattro – vogliamo limitare il gioco d’azzardo ad aree circostanziate e quindi facilmente controllabili dagli enti preposti alla vigilanza, creando così il minor rischio possibile per la popolazione ed in particolare per le fasce deboli di utenti. Le ludopatie stanno infatti diventando una vera e propria piaga sociale, i numeri dei pazienti curati nei Serd delle Ulss fanno capire come occorra prendere in mano la situazione e porre dei seri paletti a queste attività consentite per legge che però rischiano di sfociare in dipendenze patologiche».

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo