25.1 C
Verona
16 Giugno 2021
Cronaca In evidenza ultimaora

Incendi boschivi, la Protezione civile lancia l’allarme di “grave pericolosità”

Viste le condizioni meteo-climatiche e vegetazionali, la direzione della Protezione Civile Regionale ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi per i territori comunali a rischio della Regione Veneto. Per la Provincia di Verona sono interessati praticamente tutto i comuni della zona nord, da Affi a Lavagno, da Verona a Vestenanova, da Bardolino a Bosco Chiesanuova.

Fino alla comunicazione di revoca dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi, sono pertanto vietate tutte le operazioni che possono creare pericolo o possibilità di incendio in aree boscate, cespugliate o arborate, e comunque entro la distanza di cento metri dai medesimi terreni.

Per le trasgressioni a tali divieti si applicano le sanzioni previste dalla Legge 21 novembre 2000 n. 353 e dalle Prescrizioni di Massima e di Polizia Forestale vigenti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salizzole, domani il trofeo di ciclismo per giovanissimi del Gs Italo

massimo

Verona, assemblea pubblica del centro sinistra in vista delle amministrative 2022

massimo

Verona, all’Università convegno internazionale sul ruolo dell’Unione europea nel Mondo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Bardolino, Raoul Bova al Film Festival con il suo “Ultima gara”

massimo

Dazi Usa, Abbona (Unione italiana vini): «Bene la sospensione di 5 anni del contezioso»

massimo