4.6 C
Verona
6 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Iraniano arrestato con falso passaporto in Aeroporto dalla Polizia di frontiera aerea

Sabato scorso, un uomo si è presentato al controllo passaporti dell’area partenze dell’aeroporto di Verona per imbarcarsi sul volo Ryanair diretto a Londra Stansted. Fingendosi un uomo d’affari bulgaro esibiva agli agenti della Polizia di Frontiera un passaporto ordinario rilasciato dalle Autorità della Bulgaria ma da subito evidenziava una agitazione non giustificata.

Il documento, sottoposto alle verifiche antifalsificazione, risultava completamente contraffatto e il passeggero ammetteva di essere il cittadino iraniano R.A.P. , 37 anni, e di aver acquistato il passaporto bulgaro all’estero. Subito arrestato in flagranza di reato di possesso di documenti falsi, lo straniero nella mattinata del 28 gennaio veniva condannato dal Tribunale di Verona alla pena di 10 mesi e 20 giorni di reclusione, con pena sospesa, e quindi affidato all’Ufficio Immigrazione della Questura di Verona.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Ulss 9, il nuovo presidente della Conferenza dei sindaci è Luisa Ceni

massimo

Scoperto un lavoratore “in nero” e multe per 80 mila euro dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro in 5 attività commerciali

massimo

Legnago, al liceo Cotta la testimonianza sui lager nazifascisti del rodigino Bonomi

massimo

Soave, per il Giorno del Ricordo lo spettacolo “Mili muoi – L’esodo dei miei” di e con Carlo Colombo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo