17.6 C
Verona
17 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Isola della Scala, ragazza di 24 anni arrestata: aveva aggredito la madre e aperto il gas dell’appartamento

I carabinieri della Compagnia di Villafranca di Verona hanno tratto in arresto, ieri, una cittadina rumena di anni 24, poiché ha violato la misura cautelare emessa dal GIP di Verona, su richiesta della Autorità Giudiziaria scaligera, con la quale sin dalla sera precedente le era stato imposto di allontanarsi dalla casa familiare e fatto divieto di avvicinamento alla persona offesa; il provvedimento cautelare é scaturito a seguito delle lesioni aggravate e maltrattamenti attuate dalla donna nei confronti della madre convivente. I Carabinieri, intervenuti presso l’abitazione di Isola della Scala dove era stato segnalato un litigio in atto, si trovavano costretti a bloccare la ragazza la quale scendendo per le scale, gridava di fuggire via perchè da lì a poco sarebbe esploso l’appartamento, dato che aveva lasciato aperto il gas della cucina, cosa poi effettivamente acclarato dai militari ma che nel frattempo la madre era riuscita a chiudere; peraltro, la donna veniva trovata in possesso anche di un coltello da cucina, che portava nella borsetta. La donna é stata arrestata e trattenuta a disposizione della A.G. di Verona in attesa della convalida del provvedimento cautelare.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo