26.7 C
Verona
17 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Isola Rizza, arrestato dai carabinieri con cocaina ed hashish in casa

 

carabinieri-arresto

I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di Caprino Veronese hanno arrestato in flagranza un albanese di 29 anni, domiciliato ad Isola Rizza. Nel corso di un controllo eseguito nella tarda serata di venerdì, l’uomo è stato fermato nei pressi della sua abitazione, manifestando nervosismo ed insofferenza; date le circostanze, il controllo è stato esteso anche alla sua abitazione. Al termine della perquisizione i Carabinieri hanno sequestrato 25 grammi di cocaina e 2 grammi di hashish e per questo motivo hanno arrestato il 29enne e lo hanno tradotto nel carcere di Montorio. Il Tribunale di Verona, dopo aver convalidato l’arresto, ha rinviato l’udienza e lasciato l’indagato in carcere.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo