22.1 C
Verona
16 Luglio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Isola Rizza, è Matteo Tambalo di Ca’ degli Oppi l’uomo travolto e ucciso in Transpolesana

È un 42enne di Ca’ degli Oppi di Oppeano, Matteo Tambalo, l’uomo travolto e ucciso questa mattina, poco prima dello 8, da un furgone mentre tagliava l’erba in Transpolesana.

L’uomo stava tagliando l’erba sul ciglio della strada, in prossimità del distributore che si trova vicino all’uscita per Isola Rizza, quando è stato travolto da un furgone che procedeva direzione Verona-Rovigo. Il poveretto è stato trascinato per alcuni metri finché il mezzo è andato a sbattere contro i pali di sostegno del cartello del distributore. Sul posto sono subito giunti i soccorsi del 118 con un’automedica ed un’ambulanza, ma per il 42enne non c’era più nulla da fare. L’autista del furgone, a sua volta rimasto ferito ma in modo lieve, è stato portato all’ospedale di Legnago in codice verde. Sul posto i Vigili del fuoco assieme ai Carabinieri di Legnago ed alla Polstrada.

Secondo una prima ricostruzione l’autista del furgone, forse per un malore, avrebbe perso il controllo del veicolo, sbandando ed invadendo l’aiuola dell’area di servizio, dove si trovava l’operaio 42 enne.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, donati dagli Alpini di Novaglie tapis roulant e cyclette al reparto Fibrosi cistica di Borgo Trento

massimo

Legnago, sul Salieri cala la scure dello spoil system Longhiano: una poltrona per Shahine?

massimo

San Bonifacio, Soave ha nominato la giunta: Turri è vicesindaco

massimo

Caso caporalato nel Basso Veronese, Mirandola (Uila): «Una macchia sulla produzione agricola veronese»

massimo

Caso di caporalato nella Bassa, la Cgil: «Caporali stranieri ma le aziende sono Veronesi»

massimo

Nuovo caso di caporalato nel Basso Veronese: 33 indiani sfruttati come schiavi nella campagne da due connazionali

massimo