22.5 C
Verona
17 Agosto 2022
In evidenza Politica ultimaora

La Paglia (Pd): «I vertici Amia rinuncino al premio di risultato 2017 visti i conti in negativo»

«Visti i negativi risultati economici recentemente presentati da Amia per il 2017, con un passivo di circa 350 mila euro, chiedo ai vertici di Amia di rinunciare al prenio di risultato 2017». A dirlo, oggi, è che la consigliera comunale del Pd di Verona, Elisa La Paglia, che domani illustrerà questa sua proposta in consiglio comunale.

«Credo sia il minimo che dirigenti e funzionari Amia possano fare – commenta La Paglia – già è ingiusto che a fronte dei risultati negativi dell’esercizio 2017 ai vertici spetti il premio di risultato pieno, mentre quello dei dipendenti verrà decurtato del 30%. Trovo inoltre inadeguata la proposta di alcuni funzionari Amia, non a caso quelli impegnati in politica, di rinunciare ad un terzo del premio in solidarietà ai lavoratori. Se si vuole fare un gesto significativo ritengo doveroso da parte di dirigenti e funzionari rinunciare all’intero premio e redistribuire l’ammontare tra i lavoratori del porta a porta che più di tutti gli altri dipendenti hanno subito gli effetti negativi delle cattive decisioni e soprattutto delle mancate scelte degli ultimi anni».

«Inoltre, chiederò che la conferenza dei capigruppo riceva i rappresentanti delle rappresentanze sindacali di Amia per sentire, tramite loro, la voce dei lavoratori del porta a porta, cui è stato negato il promesso turnover con conseguenze negative sulla loro salute, e per ascoltare il loro punto di vista sull’attuale grave situazione aziendale», conclude La Paglia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo

Roverchiara, “Cereal Docks Organic”: «In fiamme solo un magazzino. Produzione salva»

massimo

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo