24.3 C
Verona
20 Maggio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

L’allocco si rifugia in Procura: salvato, rifocillato e liberato

allocco-procura

Questa mattina personale della Polizia Provinciale si è recato presso la Procura della Repubblica per conferire con un magistrato in merito a due procedimenti penali e con grande sorpresa è stato accolto con entusiasmo dal personale dell’ufficio giudiziario: mai presenza era stata più propizia perché durante la notte un nidaceo (così chiamati di pulcini di avifauna selvatica) di allocco di poche settimane si era introdotto negli uffici della Polizia Giudiziaria e non era più riuscito ad uscire. Il bellissimo esemplare con morbidissime piume grigie era immobile, stremato e spaventato ma vivo e illeso. È stato prelevato dalla Polizia Provinciale e trasportato presso il centro di Soccorso provinciale, rifocillato e rimesso in libertà.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo

Ciclismo, Remelli (Autozai Contri) secondo nel Novarese

massimo

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo