5 C
Verona
6 Febbraio 2023
In evidenza Sport ultimaora

Lanciata da VeronaFiere la candidatura del Veneto ai Mondiali di ciclismo 2020

Ciclismo femminile

Partenza da piazza San Marco a Venezia, passaggio a Padova, ed arrivo a Vicenza dopo aver attraversato i monti Berici per la prova su strada. Padova e Venezia per le partenze delle cronometro. Belluno, Rovigo, Treviso e Verona per i “mass event” con le Granfondo.

Sono gli splendidi percorsi con il quale il Veneto ha messo, oggi, nero su bianco la sua candidatura ad ospitare l’edizione del 2020 dei Campionati del Mondo di Ciclismo su strada. A presentare il circuito, a Verona durante l’annuncio di CosmoBike, la kermesse internazionale delle due ruote che si terrà a Veronafiere da sabato 16 a lunedì 19 settembre, c’erano il commissario tecnico della nazionale, Davide Cassani, l’assessore regionale allo sport, Cristiano Corazzari, i vertici di VeronaFiere con il direttore generale Giovanni Mantovani, e naturalmente l’avvocato Claudio Pasqualin, presidente del Comitato Promotore della candidatura di Vicenza e del Veneto ai Mondiali 2020. In questo momento il Veneto ha come antagonista nella corsa ai Mondiali del 2020 la candidtaura portata avanti dall’ Olanda.

Condividi con:

Articoli Correlati

Innovazione, attiva da oggi la App “ViviVeneto” con servizi dalla Sanità al Turismo

massimo

Ulss 9, il nuovo presidente della Conferenza dei sindaci è Luisa Ceni

massimo

Scoperto un lavoratore “in nero” e multe per 80 mila euro dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro in 5 attività commerciali

massimo

Legnago, al liceo Cotta la testimonianza sui lager nazifascisti del rodigino Bonomi

massimo

Soave, per il Giorno del Ricordo lo spettacolo “Mili muoi – L’esodo dei miei” di e con Carlo Colombo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco