17.4 C
Verona
21 Maggio 2024
In evidenza Sport ultimaora

Lanciata da VeronaFiere la candidatura del Veneto ai Mondiali di ciclismo 2020

Ciclismo femminile

Partenza da piazza San Marco a Venezia, passaggio a Padova, ed arrivo a Vicenza dopo aver attraversato i monti Berici per la prova su strada. Padova e Venezia per le partenze delle cronometro. Belluno, Rovigo, Treviso e Verona per i “mass event” con le Granfondo.

Sono gli splendidi percorsi con il quale il Veneto ha messo, oggi, nero su bianco la sua candidatura ad ospitare l’edizione del 2020 dei Campionati del Mondo di Ciclismo su strada. A presentare il circuito, a Verona durante l’annuncio di CosmoBike, la kermesse internazionale delle due ruote che si terrà a Veronafiere da sabato 16 a lunedì 19 settembre, c’erano il commissario tecnico della nazionale, Davide Cassani, l’assessore regionale allo sport, Cristiano Corazzari, i vertici di VeronaFiere con il direttore generale Giovanni Mantovani, e naturalmente l’avvocato Claudio Pasqualin, presidente del Comitato Promotore della candidatura di Vicenza e del Veneto ai Mondiali 2020. In questo momento il Veneto ha come antagonista nella corsa ai Mondiali del 2020 la candidtaura portata avanti dall’ Olanda.

Condividi con:

Articoli Correlati

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo