31.2 C
Verona
11 Agosto 2022
Cronaca Economia In evidenza ultimaora Verona provincia

Latte, protesta a Bruxelles degli allevatori della Cia: «Prezzi ridicoli»

pedrinim

Una delegazione veronese della Cia prenderà parte lunedì 7 settembre alla manifestazione di Bruxelles organizzata dai sindacati agricoli europei Copa-Cogeca, dove sono attesi almeno 5000 produttori di latte in occasione del Consiglio straordinario dei ministri europei dell’Agricoltura.

«Siamo di fronte ad una grandissima crisi che sta portando molte delle nostre aziende a chiudere i battenti – dice Michele Pedrini, presidente provinciale della Cia, che sarà in prima fila a chiedere alla Ue misure di sostegno per il settore -. Il prezzo del latte è sceso del 20 per cento nell’ultimo anno ed è oggi a 34 centesimi al litro. Una cifra che non riesce neppure a coprire i costi di produzione. Ma il colpo di grazia è stato dato dalla gestione dell’ultimo anno delle quote latte, che ha portato a multe a carico degli allevatori pari a 103,7 milioni di euro, di cui 30,5 dovuti alla Ue. Solo in Veneto le multe ancora da pagare ammontano a 5 milioni e 600 mila euro, di cui circa un quinto a Verona».

Cia Verona riunisce alcune tra le più importanti realtà lattiero casearie della pianura padana, che arrivano a produrre fino a 140 quintali di latte al giorno. Alcune aziende si trovano a pagare multe altissime, che sfiorano i 150 mila euro.

«La nostra preoccupazione è che queste importanti realtà produttive chiudano – lancia l’allarme Pedrini -. Un tracollo per la nostra economia, che va evitato con ogni mezzo».

Condividi con:

Articoli Correlati

Illasi, alla vista dei carabinieri scappa a folle velocità saltando due semafori: arrestato

massimo

Verona, al “Mura Festival” la musica dei “Joe Sanketti y Otravez”

massimo

Legnago, uomo colpito dal virus “West Nile” causato dalla puntura di zanzara infetta

massimo

Rally, il legnaghese Strabello secondo in classe 4 al “Salsomaggiore Terme”

massimo

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo