12.5 C
Verona
22 Ottobre 2020
ultimaora

Lavagno, rubano dalle auto parcheggiate al Tosano: bloccati dai carabinieri

Una settimana di osservazione e pedinamento, ha portato i carabinieri della stazione di San Martino Buonalbergo a trarre in arresto, ieri, nella flagranza del reato di furto aggravato continuato in concorso, due giovani veneti incensurati, uno di Padova e l’altro di Venezia, classe 1998 e 2000, dopo un insegnuimento sulla Tangenziale Sud.

Da qualche giorno una pattuglia di carabinieri in borghese stava tenendo sotto controllo il parcheggio antistante il supermercato “Tosano” di Vago di Lavagno, dove già erano avvenuti precedenti furti ai danni di auto lì parcheggiate. E ieri hanno notato i due giovani

veneti che, per circa due ore, hanno vagato all’interno del parcheggio, verosimilmente alla ricerca di eventuali vittime. Ed infatti, alle 21 circa, i due hanno colpito: rotti i finestrini di due auto, una Fiat 500 e una Mercedes GLC, hanno portato via una borsa e tre zaini. Saltando poi su un’auto e imboccando a folle velocità la Tangenziale Sud. ;a la pattuglisa in borgese era giò al loro inseguimento e dopo poci chilometri, li hanno bloccati e tratti in arresto per furto aggravato in concorso. Arresto convalidato in mattinata con pena di 10 mesi, sospesa.

Articoli Correlati

Legnago, al Teatro di Vigo la commedia “La Ida marida un sior!”

massimo

Emergenza Covid, Zaia annuncia l’arrivo di una Immuni “Veneta”

massimo

Solidarietà&Sport, la “We Run” quest’anno si correrà sul web

massimo

Verona, si terrà la manifestazione “Ristorante Tipico”

massimo

Verona, “zone rosse”, vigili di pattuglia e via Mazzini a senso unico contro il Covid

massimo

Verona, aperto il XIII Forum Economico Eurasiatico

massimo