10.7 C
Verona
18 Maggio 2021
Basso Veronese Economia Economia In evidenza ultimaora

Lavoro, al via domani le iscrizioni per il nuovo open day di “Sei nel posto giusto”

Tutto pronto per il secondo open day virtuale di “Sei nel posto giusto”. Il progetto realizzato dal Comune di Nogara e da Ball Beverage Packaging Italia, e nato per far incontrare aziende e cittadini della Pianura Veronese. L’open day è in programma sabato 10 aprile. Sarà questa l’occasione per presentarsi alle imprese, inviando il proprio curriculum e facendo un colloquio. Per partecipare è necessario iscriversi da giovedì 25 marzo fino alle ore 12 di lunedì 5 aprile (salvo esaurimento degli slot disponibili), e possono essere fatte direttamente dal sito www.seinelpostogiusto.it.

«Anche questa secondo open day – spiega il sindaco di Nogara, Flavio Pasini – sarà realizzato in modalità virtuale, nel rispetto delle norme anti-Covid. Le aziende sono pronte ad accogliere i cittadini che si sono iscritti con l’obiettivo di attivare un dialogo ed una collaborazione, con il territorio e con le persone che cercano lavoro. Per dare l’opportunità di partecipare al maggior numero possibile di persone, abbiamo deciso che ciascun cittadino possa fissare al massimo due appuntamenti con le aziende. Raccomando ai partecipanti all’Open Day di verificare la propria connessione e la massima puntualità per rispettare le tempistiche degli incontri».

L’open day si terrà sabato 10 aprile, dalle 9 alle 13,20. Ogni azienda partner di “Sei nel posto giusto” avrà a disposizione slot di venti minuti per incontrare i candidati. Sul sito di “Sei nel posto giusto” sono elencate le figure professionali e i profili che le aziende stanno cercando come collaboratori da inserire nel proprio organico.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Lazise, arrestati dalla Squadra Mobile di Verona con 5,5 chili di cocaina nel vano motore dell’auto

massimo

Verona, arrestati con 170 grammi di eroina: erano già ai domiciliari

massimo

Legnago, il Comune sigla un accordo con “Plastic Free” per la tutela dell’ambiente

massimo

Isola della Scala, è il cugino del calciatore Meggiorini la vittima dell’incidente di sabato a Lazise

massimo

Ciclismo, Lonardi dell’ Autozai Petrucci Contri secondo a Sacile

massimo

Lazise, si ribaltano con l’auto: un morto e un ferito grave

massimo