16.3 C
Verona
17 Aprile 2024
Basso Veronese In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora

Legnago, al Salieri arriva Stefano Accorsi che porta sulla scena “Azul”

La stagione “RallegrArti” del Teatro Salieri prosegue nel segno della prosa con “Azul – Gioia, furia, fede y eterno amor”, pièce scritta e diretta da Daniele Finzi Pasca e con protagonista Stefano Accorsi in una produzione “Teatro Nuovo”. Appuntamento a giovedì 9 marzo alle 20,45.
Quattro amici, tifosissimi della stessa squadra, hanno qualcosa di unico che li accomuna, oltre alla fede calcistica: l’infanzia fiabesca. Non hanno una madre, sono fatti di materia semplice come il pane, ma la domenica allo stadio si fanno travolgere da una furia incontenibile. C’è gioia, amarezza e tanta voglia di sorridere mentre evocano vittorie, sconfitte e le tragedie che hanno condiviso negli anni. Un’amicizia inossidabile che li aiuta, insieme, ad affrontare la vita.

«Far parte di uno spettacolo sospeso fra sogno e semplicità, fra amicizia, ironia, fragilità, passione, tifo, musica e colori, dopo un periodo come quello che abbiamo vissuto, è un’avventura meravigliosa. – spiega Accorsi -. Daniele Finzi Pasca scrive in modo tridimensionale, bisogna letteralmente entrare nel suo mondo per abitarlo e viverlo, sentirlo senza voler spiegare ogni cosa. Personaggi veri e al tempo stesso trasognati, clown toccanti e divertenti nei quali ci si riconosce tantissimo tutti». Con Stefano Accorsi, Luciano Scarpa, Sasà Piedepalumbo e Luigi Sigillo.



Condividi con:

Articoli Correlati

Soave, domenica 21 aprile la gara di pesca dedicata ai ragazzi under 14 dell’Est Veronese

massimo

Illasi, 8 persone denunciate dai carabinieri: rubavano migliaia d bottiglie di vino nella fase di trasporto

massimo

Legnago, identificati e denunciati 9 stranieri per la rissa in piazza a Porto

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo