17.8 C
Verona
5 Ottobre 2022
Basso Veronese In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora

Legnago, al Teatro Salus lo spettacolo della Comunità di don Benzi sulla tratta di donne e minori

Domenica 27 marzo arriva a Legnago lo spettacolo della Comunità di don Benzi “Nemmeno con un fiore. Il prezzo dell’amore” per sensibilizzare la società sul tema della tratta di donne e bambini ai fini dello sfruttamento sessuale. La rappresentazione teatrale andrà alle 17 al Teatro Salus di via Marsala 7. Ingresso a offerta libera.
La trama si ispira a un fatto di cronaca realmente accaduto: l’omicidio di una giovane donna sfruttata sui marciapiedi della Via Emilia avvenuto per mano di un cliente.  Lo spettacolo mette a confronto varie figure che sono coinvolte in qualche modo nel fenomeno della prostituzione: una poliziotta, un’affittuaria, un cliente, una donna prostituita. È un racconto a più voci che fa emergere tutta la complessità del fenomeno della violenza di genere e che fa riflettere sulla mercificazione dei corpi e sul significato dell’amore. La regia è di Rosa Morelli ed Emanuela Frisoni, che ne è anche l’autrice con il contributo della giornalista Giovanna Greco. Le attrici sono Barbara Abbondanza, Patrizia Bollini, Giorgia Guerra.
Papa Francesco ha recentemente ammonito i fedeli riguardo ai rischi che corrono donne e dei bambini che stanno fuggendo dalla guerra in Ucraina: «Con il tempo saranno cercati dagli avvoltoi della società. Proteggiamoli, per favore». Un richiamo forte a chi sfrutta e usa le vulnerabilità di chi riversa in condizioni di estremo bisogno; ne è un esempio la tratta finalizzata allo sfruttamento sessuale.
Nel 2020 sono stati individuati 534 diversi flussi mondiali riconducibili alla tratta di esseri umani; sono state segnalate vittime provenienti da più di 140 Paesi di origine diversi. In Europa si stima che i proventi della tratta raggiungano i 2,7 miliardi di euro all’anno. Per il 60% le vittime sono donne e minori coinvolti nello sfruttamento sessuale. In Italia l’industria della prostituzione coinvolge oggi, sulle strade ma sempre più negli appartamenti, soprattutto donne provenienti dall’Est Europa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo