20.8 C
Verona
22 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, arrestato dai carabinieri ladro accusato di 7 furti e del tentato colpo al Chiosco

I Carabinieri della Stazione di Legnago hanno tratto in arresto un cittadino italiano, residente a Legnago, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della “Custodia cautelare in carcere” emessa dall’Ufficio Gip del Tribunale di Verona, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Il provvedimento restrittivo è stato emesso poiché l’uomo è gravemente indiziati di essere l’autore di numerosi reati contro il patrimonio, commessi a Legnago nel periodo agosto – dicembre 2022. Tra gli episodi contestati nell’ordinanza cautelare vi sono 2 furti in abitazione, 5 furti di autovettura, il tentato furto al bar “Chiosco” di Legnago dello scorso 6 ottobre, 3 furti al circolo parrocchiale “Noi – il ritrovo Aps” di Legnago dello scorso mese di novembre, la ricettazione di un veicolo rubato, 8 acquisti effettuati in vari esercizi commerciali utilizzando una carta di credito rubata.

Le indagini, svolte dai Carabinieri della Stazione di Legnago e dirette dalla Procura della Repubblica di Verona, hanno consentito di raccogliere importanti elementi investigativi, che hanno consentito non solo di identificare l’autore, ma – inoltre – di raccogliere nei suoi confronti gravi indizi di colpevolezza, che hanno consentito all’Autorità Giudiziaria scaligera di emettere una misura cautelare personale, eseguita dai Carabinieri.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, 5 arresti dei Carabinieri di Parona per truffe ad anziani

massimo

Meteo, allerta per forti temporali da stasera a sabato notte

massimo

Bussolengo, camion si ribalta sullo svincolo: un morto

massimo

San Bonifacio, giovane arrestato perché sospettato di due rapine aggravate

massimo

Villafranca, fermato un uomo per l’omicidio del 75enne

massimo

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo