21.3 C
Verona
17 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, attenti a truffatori che si spacciano come tecnici di Acque Veronesi e del Comune

Sono giunte segnalazioni da parte di alcuni cittadini di Legnago di persone che si dichiarano tecnici di Acque Veronesi e chiedono di entrare nelle case per effettuare verifiche sulla qualità dell’acqua. Acque Veronesi e l’amministrazione comunale di Legnago informano che i tecnici di Acque Veronesi non effettuano queste attività all’interno delle abitazioni, non possono chiedere o restituire denaro, non possono chiedere di visionare fatture, non possono chiedere firme e non sono autorizzati ad entrare nelle case per fare prelievi e controlli. In caso di dubbio, è sempre consigliabile chiamare il Servizio Clienti di Acque Veronesi (800735300 da cellulare, 045-2212999 da rete mobile) per verificare l’identità del letturista prima di consentirgli di accedere alla proprietà privata. Se non dovesse essere un tecnico di Acque Veronesi e non è previsto alcun intervento programmato, chiamare le Forze dell’ordine.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo