15.5 C
Verona
19 Maggio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, Businarolo (M5S) risponde a D’Arienzo: «Altro che tagli, noi investiamo sulla Verona–Rovigo»

«Dopo aver annunciato che sarebbe stato ritardato il collegamento ferroviario tra l’aeroporto Catullo e la stazione di Porta Nuova, quando nella realtà è successo l’esatto contrario, ora il senatore D’Arienzo s’inventa anche che ci sarebbe anche un taglio ai fondi per i treni Verona – Rovigo, quando invece verrà fatto, su nostra proposta, uno studio per migliorarla. Insomma, un’altra falsità completamente infondata».

Lo dichiara Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle, ribattendo a quanto dichiarato ieri dal senatore del Pd. «Non so che problemi abbia l’esponente del Partito democratico con un documento piuttosto semplice quale è lo schema per il contratto di programma quinquennale delle opere – prosegue Businarolo – licenziato la scorsa settimana dalle Commissioni della Camera e del Senato. Così come il collegamento con l’aeroporto, previsto al 2026 dal precedente governo è stato anticipato al 2021, così la Verona–Rovigo viene menzionata, nel documento, esclusivamente per la richiesta di valutare uno studio di fattibilità sull’elettrificazione della linea. Un punto che ha chiesto di introdurre, nel documento originariamente predisposto dall’ex ministro Delrio, proprio il Movimento 5 Stelle».

«Quelle raccontate dal senatore D’Arienzo sono delle bugie con le gambe corte – aggiunge Manuel Brusco, consigliere regionale M5S -. D’Arienzo sa benissimo che fu il suo governo a far slittare i fondi per le linee ferroviarie regionali, come la Verona-Aereoporto Catullo o la Verona-Rovigo al 2026.  La linea ferroviaria Verona-Rovigo – conclude Brusco – riveste un ruolo fondamentale per il trasporto pendolare della provincia. Nonostante questo versa in situazioni critiche e bisogna procedere con l’ammodernamento della stessa, compresa l’elettrificazione dei tratti mancanti, anche perché la Regione Veneto ha già messo a bilancio delle risorse per l’acquisto dei nuovi treni da far correre su questa tratta ferroviaria».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo

Soave, dalle cantine le bottiglie di Recioto per la messa di Papa Francesco a Verona

massimo

Verona, oltre 2400 fotografi in gara da tutt’Italia al “The Photo Show”

massimo

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

massimo

Maltempo, il Guà rompe gli argini e allaga i campi del Basso ed Veronese. La Cia: «Da anni gli agricoltori denunciano il pericolo»

massimo