8 C
Verona
18 Aprile 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, cittadinanza onoraria a padre Baschirotto per i suoi 17 anni di servizio a Casette

Il sindaco Graziano Lorenzetti ha assegnato la cittadinanza onoraria della Città di Legnago a padre Damiano Baschirotto, frate minore e sacerdote che ha svolto servizio nella parrocchia di San Antonio di Casette dal 1975 al 1992. Quest’anno padre Damiano festeggerà il suo 50° di ordinazione sacerdotale.

«Il riconoscimento è stato conferito come segno del legame di affetto e di stima per la sua attività pastorale, che ha svolto con dedizione e generosità, contribuendo a delineare una crescita sociale, umana e religiosa di tutta la comunità di Casette, ponendo al primo posto il bene comune, favorendo la formazione di molti giovani, lo sviluppo di una cultura musicale e l’accoglienza di molte famiglie», ha sottolineato il primo cittadino Lorenzetti.

Nato a Roveredo di Guà nel 1947, padre Damiano è giunto a Casette nel 1975. Prima come giovane curato fino al 1982 e poi come parroco per 10 anni, Padre Damiano ha creato il “senso di comunità” che vive, lavora e accoglie, con riferimento allo stile di presenza francescana. Il suo esser frate e sacerdote si è riflesso nell’attenzione ai giovani: non era raro trovarlo in una partita di calcio al campetto parrocchiale.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, foto sbagliata su Primo Giornale: pubblicata quella di Pimazzoni al posto di Fiorio

massimo

San Bonifacio, la Liga Veneta Repubblica sostiene il candidato sindaco Fulvio Soave

massimo

Legnago, il sottosegretario Delmastro al convegno del candidato Longhi sulla sicurezza

massimo

Legnago, quattro arresti dei Carabinieri per spaccio di stupefacenti nella Bassa

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Soave, domenica 21 aprile la gara di pesca dedicata ai ragazzi under 14 dell’Est Veronese

massimo