11.3 C
Verona
1 Marzo 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, Comune e associazioni ambientaliste unite contro l’abbandono dei rifiuti

Venerdì 19 marzo 12 associazioni ambientaliste (da Legambiente alla Fiab, a 4Cats di Cerea, a Portobello) si sono confrontate in videoconferenza con il sindaco di Legnago, Graziano Lorenzetti, e con l’assessore alla sicurezza, sport e manutenzioni, Luca Falamischia, per trovare assieme delle soluzioni al grave problema dell’abbandono dei rifiuti, che sta coinvolgendo non solo Legnago, ma anche i Comuni limitrofi e tutto il territorio provinciale.

Dall’incontro sono nate delle proposte che il sindaco intende concretizzare e che vanno dalla modifica del regolamento di Polizia locale per colpire chi abbandona i rifiuti non solo comminando una sanzione amministrativa, ma anche facendo pagare il costo di recupero e smaltimento; agevolare la possibilità di conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini aumentando le ore di apertura degli Ecocentri; implementare la formazione nelle scuole per educare e sensibilizzare gli studenti; istituire un corpo di guardie ambientali ed una Consulta per l’ambiente.

«Mi ha fatto piacere condividere questa azione con persone volenterose e desiderose di collaborare assieme per tutelare l’ambiente – afferma il sindaco Lorenzetti -. Abbiamo intrapreso un percorso non facile, ma partiamo bene perché si è creato un gruppo determinato ed esperto. Con azioni mirate e coinvolgendo soprattutto gli enti territoriali, possiamo fare molto a vantaggio dei cittadini. In Regione mi impegnerò personalmente affinché si arrivi alla creazione delle guardie ambientali regionali. Per quanto riguarda la tabella sanzioni per l’abbandono rifiuti, quando sarà pronta la divulgheremo anche con i 39 Comuni del Bacino Verona Sud della raccolta, di cui sono vicepresidente».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo

Negrar, arrestata dai Carabinieri coppia di pusher: contestate 57 cessioni di cocaina e droga sequestrata

massimo

Occupazione, la Cisl si interroga con un convegno sul tema giovani e lavoro a Verona

massimo