8 C
Verona
2 Marzo 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, contagi da Covid in calo e anziani in fase di guarigione alla casa di riposo

La casa di riposo di Legnago tornerà presto ad accogliere nuovi ospiti e ripartiranno, in accordo con l’Ulss 9 Scaligera, anche le visite da parte dei familiari. La decisione è stata presa dall’Ipab, oggi, dopo che gli ultimi dati hanno evidenziato un progressivo calo dei contagi.

«In questa seconda ondata abbiamo raggiunto il picco e siamo fiduciosi perché gli anziani che hanno contratto il Covid stanno via via guarendo», afferma il presidente Michele Menini.

Alle 14 di oggi su 120 ospiti sono 58 quelli risultati ancora positivi ai tamponi, mentre per quanto riguarda il personale sono attualmente due i dipendenti positivi e nove i collaboratori esterni. Gli anziani negativi e quelli con il Covid si trovano in due aree totalmente separate tra loro. I primi sono alloggiati nell’ala A dell’ex ospedale, mentre gli altri sono ospitati nella struttura nuova.

«Da inizio gennaio sono nove gli ospiti con Covid deceduti, avendo anche altre importanti patologie pregresse. Esprimo la mia vicinanza ai familiari e alle persone a loro vicine, facendomi interprete anche della partecipazione al dolore dei membri del Consiglio di Amministrazione e di tutti i collaboratori della struttura», conclude Menini.

Articoli Correlati

Caso Cattolica, il segretario dell’Ivass nell’audizione alla Camera: «Rilevanti irregolarità»

massimo

Sanità, la Uil all’Ulss 9: «Serve un piano del personale per far ripartire le attività pre Covid»

massimo

S. Giovanni Lupatoto, forano il pneumatico di un’auto per fare un furto: due denunciati

massimo

Calcio Serie C, Legnago alla prova salvezza in casa con il Carpi

massimo

Legnago, sulla querelle del Salieri interviene Longhi: «Il consulente è una richiesta prevista dallo statuto»

massimo

Verona, spettacolo in diretta streaming dal Camploy per la Festa della Donna

massimo