19.6 C
Verona
24 Giugno 2024
Basso Veronese In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

Domani, sabato 18, e domenica 19 maggio alla Cascina del Parco di Legnago sarà possibile ammirare i quadri della pittrice legnaghese Monica Saggioro nella mostra “Il Filo invisibile”, organizzata dalla Pro Loco di Legnago con il patrocinio del Comune di Legnago.

L’evento è stato presentato alla stampa questa mattina in Cascina alla presenza del Sindaco Graziano Lorenzetti, della Vice Presidente della Pro Loco Legnago Federica Lonardi, dell’artista Saggioro e del pittore Charlie. «Monica è un’artista fuori dal suo tempo che parla di sentimenti – ha spiegato Charlie -. Le sue opere raccontano di una vita vissuta attraverso l’arte, i colori e i ritratti».

Il “Filo invisibile” è il legame che collega Monica con la figlia Gaia, le cui poesie accompagnano tutti i quadri della madre pittrice. Ma è anche la connessione tra il proprio sentire e tutto il creato, onnipresente nei quadri di Monica, non solo nelle rappresentazioni di paesaggi ma anche nei delicati ritratti, dove i visi adolescenziali di ragazze e di bambine volgono il loro squadro verso pettirossi, colombe, rondini, fiori, mari e distese di prati.

Saggioro nel 2023 ha ricevuto il premio speciale Giulietto Accordi per il quadro “Due vite” mentre Gaia Mizzon, tra gli altri riconoscimenti, nel 2019 ha ricevuto una menzione al Salone del Libro di Torino per una poesia-canzone sulla Mafia è nel 2020 è stata finalista al concorso dell’Ateneo dei Racconti dell’Opera Universitaria di Trento con il monologo “Il feretro celeste”.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, prima vittoria per Anastasia (Autozai Contri) al Giro della Valdera

massimo

San Bonifacio, l’affluenza alle urne per il ballottaggio al 30,28% alle 19

massimo

Legnago, resta bassa l’affluenza alle urne per il ballottaggio: al 29,71% alle 19

massimo

Cultura, lo scrittore Ciresola premiato a Roma con il “Winning book 2024” per il suo giallo “Innumerevoli tentativi di imitazione”

massimo

Verona, al via la settimana “Africa Short” del “Cinelà” Festival di Cinema Africano e Oltre 

massimo

Pescantina, alle 12 alle urne solo il 9,83% degli aventi diritto

massimo