5.3 C
Verona
29 Novembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, domenica l’evento “Artisti per San Salvaro”

sansalvaro

Domenica 30 agosto si terrà nella chiesa romanica di San Salvaro a S.Pietro di Legnago la manifestazione “Artisti per San Salvaro” organizzata dalla parrocchia di S.Pietro e dal “Comitato chiesa romanica di San Salvaro – I luoghi del cuore – FAI (Fondo Ambiente Italiano)” impegnato nella salvaguardia e valorizzazione dell’antico edificio sacro risalente al sec. XII.

I Madonnari de “Le Grazie” di Curtatone (Mantova), il gruppo di pittori per San Salvaro “PPSS” e la scultrice gardenese Silvia Degrado saranno impegnati per tutta la giornata nel riprodurre sull’asfalto, su tavole e blocchi di legno e su carta delle opere artistiche aventi per soggetto, oltre alla chiesa, le “Madonne di Legnago”. Gli artisti realizzeranno i loro lavori traendo ispirazione dall’iconografia mariana presente nel territorio di Legnago, a partire dalla Madonna della Misericordia conservata e venerata da tempo immemorabile nella cripta di San Salvaro e comprendendo le pale mariane di Ranuccio Arvari (sec. XV) all’interno della Chiesa della Assunta e nella cappella del Santuario di Porto – Legnago che conserva pure la statua miracolosa della Madonna della Salute; la statua della Madonna del Popolo, ora sistemata all’esterno del torrione di piazza del Duomo, e la Madonna con  Bambino di scuola del Caroto  (sec. XVI) custodita all’interno del tempio cittadino, verranno pure riprodotte dagli artisti.

La manifestazione inizierà alle ore 9 con la benedizione da parte del parroco degli strumenti di lavoro: gessetti, pennelli, matite e scalpelli, e poi gli artisti inizieranno le loro opere che verranno terminate nel tardo pomeriggio. Per tutta la giornata i componenti del “Comitato chiesa romanica di San Salvaro” accompagneranno i visitatori nel percorso guidato alla chiesa mentre i più giovani (ma non solo) si potranno cimentare con i colori delle matite, dei pennelli e dei gessetti durante i laboratori didattici offerti gratuitamente. Un punto-ristoro assicurerà un momento di relax all’ombra dell’enorme platano che introduce alla chiesa mentre i componenti del Comitato illustreranno le attività programmate allo scopo di raccogliere fondi per la sistemazione del tetto della chiesa che presenta parecchie criticità.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo