26.8 C
Verona
12 Luglio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, donati 3800 libri per bambini a Pediatria dell’ospedale

Ieri mattina all’ospedale di Legnago si è tenuta la cerimonia di consegna di una donazione di libri per i piccoli pazienti della UOC Pediatria del Mater Salutis da parte delle librerie Giunti al Punto di Verona-Adigeo e di San Giovanni Lupatoto, nell’ambito dell’iniziativa “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro”.

Presenti alla consegna, Giuseppe Brandi di Giunti al Punto, il Direttore della Pediatria, Dr. Federico Zaglia, e il Direttore Medico dell’ospedale di Legnago, Dr. Marco Luciano.

«Ringrazio il Dr. Zaglia e la sua equipe per aver riposto fiducia in noi e nel nostro progetto, che si prefigge di allietare per quanto possibile la permanenza in ospedale dei bambini. Ringrazio anche i colleghi delle librerie di Verona-Adigeo e San Giovanni Lupatoto, la direzione del centro commerciale Adigeo, e tutti i clienti, che ci hanno permesso di raccogliere quasi 3800 libri, per un valore di circa 40mila euro».

«L’iniziativa “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro” si ripete da alcuni anni – ricorda il Dr. Zaglia – Ogni libro ha attaccato un messaggio da parte di chi l’ha donato, un gesto di solidarietà dal valore immenso».

«Un evento divenuto ormai una tradizione – sottolinea anche il Dr. Luciano – Ringraziamo ancora una volta le librerie Giunti al Punto e tutti i cittadini che hanno contribuito a questa generosa donazione».

Condividi con:

Articoli Correlati

Albaredo d’Adige, scomparso l’ex sindaco Erminio Guzzo: fu l’ultimo della Dc

massimo

Verona, un morto sulla Serenissima questa notte nello scontro tra due auto

massimo

Verona, festa della Cgil venerdì sabato e domenica nell’area verde davanti alle Piscine Santini

massimo

Legnago, scintille tra Ambrosini e il neosindaco Longhi nel primo consiglio della nuova amministrazione

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) è campione europeo nell’inseguimento a squadre

massimo