16.4 C
Verona
19 Maggio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago e Cerea,  sgomberati dalle Forze dell’ordine un immobile ed un ex casello delle Ferrovie

A Legnago e Cerea, giovedì scorso, nell’ambito della pianificazione dei servizi di monitoraggio delle occupazioni abusive e di contrasto al fenomeno dell’immigrazione clandestina decisi in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, personale della Questura di Verona, dell’Ufficio Immigrazione, della Compagnia Carabinieri di Legnago e della Guardia di Finanza di Verona, supportati da una squadra del Reparto Mobile di Bologna e dalle Polizie Locali di Legnago e Cerea, hanno svolto un servizio dedicato sul territorio.

In particolare, si è proceduto a sgomberare un immobile e un ex casello delle Ferrovie in completo stato di abbandono: sono state sorprese 5 persone che occupavano abusivamente lo stabile senza alcuna autorizzazione da parte della proprietà; inoltre, estendendo il controllo anche all’interno della Stazione Ferroviaria, sono state individuate altre 3 persone straniere.

Le 8 persone rintracciate, tutte di nazionalità marocchina, sono state accompagnate al Comando Carabinieri di Legnago per la procedura di identificazione e fotosegnalamento, al termine della quale, in assenza provvedimenti restrittivi, a 4 di esse è stato notificato il Decreto di espulsione emesso dal Questore di Verona, con l’intimazione a lasciare il territorio nazionale.

Gli immobili “sgomberati” sono stati messi a disposizione dei legittimi proprietari, per essere messi in sicurezza ed evitare nuove occupazioni abusive.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo

Soave, dalle cantine le bottiglie di Recioto per la messa di Papa Francesco a Verona

massimo

Verona, oltre 2400 fotografi in gara da tutt’Italia al “The Photo Show”

massimo

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

massimo

Maltempo, il Guà rompe gli argini e allaga i campi del Basso ed Veronese. La Cia: «Da anni gli agricoltori denunciano il pericolo»

massimo