30.7 C
Verona
14 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, è di un 46enne della città il corpo ripescato stamane nel Bussé

pompieri-adige

È di un 46enne residente a Legnago, il corpo ripescato stamane nel canale Bussé, sulla strada che collega Legnago e Angiari. Il cadavere è stato segnalato alle forze dell’ordine attorno alle 8,30, da un passante che ha fatto la macabra scoperta.

Sono quindi intervenuti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Venezia, procedendo al recupero della salma sulla quale, dai primi accertamenti, sembrerebbero non risultare segni di violenza.

Le indagini dovranno ora stabilire le causa delle morte, che potrebbe essere la tragica fatalità di un incidente (dato che il canale è costeggiato da una pista ciclabile) oppure la conseguenza di un gesto disperato.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo