20.8 C
Verona
22 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza Politica ultimaora

Legnago, Giarola (Lega Nord): «L’amministrazione Scapin-Marconi non si regge in piedi, si torni a votare»

giarola02

«Con il consiglio comunale saltato ieri sera, l’amministrazione Scapin-Marconi ha dato l’ennesima dimostrazione, probabilmente definitiva, di non essere in grado di reggersi in piedi».  A dirlo è il segretario locale del Carroccio, Luciano Giarola, con un comunicato di questa mattina nel quale stigmatizza: «Dopo una campagna elettorale passata a dare lezioni di moralità e capacità politica, la sinistra legnaghese da un anno è immobilizzata senza far niente per i cittadini, schiava delle beghe interne, dei giochi di potere, della sete di careghe e delle fatwe di qualche blogger».

«La giunta targata Pd non ha più i numeri: tra “ribelli” che vogliono la testa del vicesindaco, e i civici di “Uniti per Legnago” che prima si aggiungono alla coalizione della Scapin e poi le consigliano di dimettersi, in Comune si pensa solo a tenersi stretta la poltrona, infischiandosene dei legnaghesi che sono sempre più abbandonati a loro stessi, essendo in fondo alla lista delle priorità della sinistra, mentre il municipio sembra ormai un’ambasciata straniera – accusa Giarola -. Noi della Lega Nord di Legnago, dopo esser stati facili profeti sui destini di una coalizione eterogena formata solo per arrivare al potere, chiediamo al sindaco e alla sua giunta di dimettersi immediatamente. Contestualmente, proponiamo ai consiglieri comunali di maggioranza, ribelli o meno, di sottoscrivere le dimissioni dal consiglio comunale, che il nostro rappresentante Loris Bisighin e con lui il collega di Forza Italia, Maurizio Raganà, e siamo certi anche gli altri rappresentanti delle minoranze, sono pronti a rassegnare in qualunque momento. Venga ridata la parola ai cittadini: noi siamo pronti a prenderci la responsabilità di rilanciare la città che amiamo, mettendo al primo posto l’interesse ed il benessere dei legnaghesi».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, 5 arresti dei Carabinieri di Parona per truffe ad anziani

massimo

Meteo, allerta per forti temporali da stasera a sabato notte

massimo

Bussolengo, camion si ribalta sullo svincolo: un morto

massimo

San Bonifacio, giovane arrestato perché sospettato di due rapine aggravate

massimo

Villafranca, fermato un uomo per l’omicidio del 75enne

massimo

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo