8.7 C
Verona
24 Gennaio 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, guardia giurata al centro tamponi dopo il caos di ieri pomeriggio

Una guardia giurata vigila da ieri pomeriggio l’afflusso al centro tamponi dell’Ulss 9 presso l’ex LIDL, in via del Pontiere 19, a Legnago. La guardia controlla che chi si presenta abbia la regolare prenotazione, ed allontana tutti quelli che ne sono sprovvisti. Era stato proprio questo, infatti, assieme alle lunghe code provocate, il motivo che ieri mattina aveva quasi scatenato una rissa al centro tamponi, dove sono volati spintoni, parole, urla. Tanto che un’infermiera è dovuta uscire dal centro sanitario ed ha minacciato di chiamare i carabinieri per cercare di riportare la calma. Per correre ai ripari, l’Ulss 9 ha inviato subito sul posto, già ieri pomeriggio, un servizio di guardie giurate. E da oggi chi è senza prenotazione viene rispedito a casa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Calcio Serie C, il Legnago beffato al 94′ nel derby con la Virtus (1-1)

massimo

Calcio Serie C, il Legnago chiude il primo tempo in vantaggio di una rete grazie a Gomez

massimo

Verona, raffica di incidenti nella notte con feriti e vetture abbandonate

massimo

Lotta al Covid, il Veneto lancia una piattaforma web di servizi e informazioni sulla pandemia

massimo

Verona, Coldiretti consegna 100 pacchi alimentari a famiglie in difficoltà

massimo

Ca’ di David, due arresti per favoreggiamento della prostituzione con sequestro di un residence con 7 alloggi

massimo