25 Gennaio 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago ha perso il suo capitano, è morto l’alpino Vittorio Giusti

giustiv

Se n’è andato ieri Vittorio Giusti, il capitano degli alpini di Legnago, per 58 anni alla guida delle penne nere, infaticabile combattente per la solidarietà, l’aiuto agli altri, lo sviluppo del Gruppo Alpini di Legnago e del giornale delle penne nere, “Duri”, che ideò e condusse per tutti questi anni.

Vittorio Giusti, geometra, cavaliere del lavoro, commerciante, si è spento a 87 anni lasciando la moglie Luciana, i figli Maria Cristina e Martino e i tanti amici, prima fra tutti le penne nere di Legnago di cui è stato il capogruppo più longevo d’Itala. Domani alle 15 nel Duomo di Legnago le esequie funebri.

Articoli Correlati

Verona, nasce la “Buona Destra”: «Con Zaia contro Salvini e Meloni»

massimo

Caso Pfas, trenta le parti civili ammesse dal Tribunale di Vicenza

massimo

Legnago, Orietta Bertolaso nuovo assessore a Politiche Sociali, Famiglia, Istruzione e Lavoro

massimo

Parte con 65 allievi il nuovo corso della Scuola di Polzia di Peschiera del Garda

massimo

Covid, Zaia conferma: «Pronti a riaprire le scuole superiori in Veneto dal 1° febbraio»

massimo

Verona, Borchia (Lega) sull’aeroporto: «Save nomini un amministratore dedicato al Catullo»

massimo