8 C
Verona
20 Aprile 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, il sindaco scrive a Crosetto per la Rebora: «Lavori inutili, date l’ex caserma al Comune»

Il sindaco di Legnago, Graziano Lorenzetti, ha scritto ieri una lettera al ministro della Difesa, onorevole Guido Crosetto, riguardo alla ormai decennale vicenda dell’ex caserma Rebora, grande compendio immobiliare che sorge nel centro di Legnago.

«Anzitutto, ho informato i cittadini che l’intervento che si sta eseguendo in questi giorni sull’immobile sito tra via Cavalcaselle e via Gramsci non è carico della nostra città in quanto eseguito dal Demanio militare – sottolinea il primo cittadino -. Lavori che servono a ben poco viste le problematiche del fabbricato, e che possono solo tamponare marginalmente la pericolosità della struttura militare ormai fatiscente. Per questo, ho quindi scritto al ministro Crosetto chiedendo per l’ennesima volta che, invece di sprecare dei soldi pubblici per tamponarne il degrado, l’ex Caserma, che è costruita sul terreno del Comune, venga assegnata a questa amministrazione affinché si possano realizzare delle strutture per i cittadini. È da decenni che la struttura è abbandonata e siamo stanchi di vederla in questo stato di abbandono e degrado. Vorremmo poterla riqualificare a favore della città».

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, domenica Tosi presenta la lista di Forza Italia per le Comunali

massimo

San Bonifacio, foto sbagliata su Primo Giornale: pubblicata quella di Pimazzoni al posto di Fiorio

massimo

San Bonifacio, la Liga Veneta Repubblica sostiene il candidato sindaco Fulvio Soave

massimo

Legnago, il sottosegretario Delmastro al convegno del candidato Longhi sulla sicurezza

massimo

Legnago, quattro arresti dei Carabinieri per spaccio di stupefacenti nella Bassa

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco