30.4 C
Verona
17 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, incontro su salute e invecchiamento con la Fidapa

La sezione di Legnago e del Basso Veronese di Fidapa–Bpw Italy, con il patrocinio del Comune di Legnago, promuove un incontro aperto a tutti, martedì 20 marzo alle 20,45 nella sala civica di via Matteotti, dal titolo: “Invecchiamento, salute e genere”. Responsabile della Sezione Alta Intensità Assistenziale della Geriatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria integrata di Verona.

Negli ultimi decenni le popolazioni dei paesi industrializzati, sono state testimoni di importanti cambiamenti, quali il progressivo aumento dell’età media degli individui. Il mondo invecchia molto rapidamente e l’innalzamento dell’età media della popolazione, ha determinato un aumento delle patologie cronico-degenerative, legate all’età ed associate, frequentemente, alla disabilità, oltre al fatto che tale fenomeno ha contribuito a definire l’invecchiamento come un problema sociale di grande rilevanza. In ambito scientifico la vecchiaia è stata a lungo considerata, un periodo della vita caratterizzato principalmente da perdite fisiche, cognitive e sociali.

La sfida per i sistemi sanitari di tutto il mondo, sarà quella di intervenire da una parte sul miglioramento delle condizioni di cronicità ma dall’altra di pensare ad interventi di prevenzione delle principali malattie che portano alla cronicità, alla disabilità e agli incontenibili costi economici associati. Vi sono aspetti di prevenzione, diagnostici e terapeutici diversi tra generi che bisogna affrontare e ricordare quando si pianificano interventi sulla salute.

Condividi con:

Articoli Correlati

Autostrada del Brennero, incidente con un ferito grave e code in direzione Nord

massimo

Rivoli Veronese, ciclista deceduto dopo essere stato investito da un’auto

massimo

Politiche 2022, i candidati del Pd nel Veronese: all’Uninominale alla Camera Foglia di Valeggio e Sterchele di S. Bonifacio

massimo

Malcesine, sabato si inaugura la mostra del pittore Athos Faccincani

massimo

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo