9.3 C
Verona
4 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, intercettato dai carabinieri si dà alla fuga ubriaco: denuncia e patente ritirata

Durante la scorsa notte i carabinieri nel Nucleo operativo radiomobile di Legnago hanno intercettato un’autovettura di colore grigio che alla vista della pattuglia si è detta alla fuga immettendosi sulla superstrada Transpolesana in direzione Rovigo. I militari si sono lanciati all’inseguimento sino all’altezza di Vigo di Legnago dove sono riusciti a fermare il soggetto che veniva immediatamente identificato. L’uomo, un pregiudicato della zona di 28 anni, già indagato per vari titoli di reato contro il patrimonio e altro, era in evidente stato di ebbrezza e si rifiutava di sottoporsi al test alcolimetrico. Alle contestazioni rivoltegli dai carabinieri intervenuti non forniva validi motivi per la sua presenza in loco. Gli veniva pertanto ritirata la patente, con contestuale sequestro dell’automobile.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo