22.5 C
Verona
17 Agosto 2022
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Legnago, Loris Bisighin è entrato in Lega

È ufficiale, da ieri Loris Bisighin (nella foto è quello a sinistra con il sindaco Lorenzetti) è tesserato della Lega a Legnago. Un “colpaccio” per il Carroccio considerata la figura di Bisighin, storico esponente politico del centrodestra Legnaghese, già vice sindaco della città con il governo di Roberto Rettondini, fino a un anno fa esponente di spicco di Forza Italia, e oggi consigliere comunale a Legnago e assessore in Provincia a Verona. Bisighin era da tempo uscito anche da Forza Italia, e in consiglio comunale di era presentato come indipendente. Ora è entrato in Lega e quindi rafforza la compagine della maggioranza del sindaco leghista Graziano Lorenzetti. Contimuano, quindi, i movimenti politici nella maggioranza a Legnago dopo che nei giorni scorsi era entrato in Forza Italia Riccardo Shahine, prima all’opposizione; si era dimesso il vice presidente del consiglio comunale Fabio Crivellente (leghista) in contrasto col sindaco; era stata “epurata” dalla giunta l’assessore Maria Alessandra Donà sostituita da Orietta Bertolaso.

Condividi con:

Articoli Correlati

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo

Roverchiara, “Cereal Docks Organic”: «In fiamme solo un magazzino. Produzione salva»

massimo

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo