9.1 C
Verona
3 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

È scomparso ieri, all’età di 79 anni, Rolando Vedovelli, legnaghese di Torretta, già consigliere comunale del Pci prima e di centro sinistra poi dal 1979 al 1991, sindacalista della Fiom, responsabile di zona della Cigl, segretario dello Sindacato pensionati di Legnago. Vedovelli era da pochi giorni ricoverato all’ospedale Mater Salutis per un malore improvviso che l’ha portato alla morte.

Iscritto al Pci dal 1970, da sempre dalla parte dei più deboli e dei lavoratori, Vedovelli era anche iscritto all’Aido, l’associazione italiana dei donatori di organi, e poco dopo la sua morte l’équipe del coordinamento ospedaliero per i trapianti dell’Ulss 9 all’ospedale Mater Salutis ha proceduto al prelievo delle cornee.

Operaio metalmeccanico, aveva lavorato a Torino, Trieste, Taranto, Piombino e infine alle Fonderie Zanardi di Minerbe dal 1974 al 1994.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo