10.9 C
Verona
31 Gennaio 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, madre e figlio minore arrestati mentre tentano un furto in un’auto

Era il tardo pomeriggio di sabato quando i Carabinieri della Stazione di Legnago, appostati nel parcheggio dell’Ipermercato “Tosano” di San Pietro di Legnago, hanno notato una coppia che armeggiava intorno ad una vettura. Un ragazzo minorenne stava cercando di forzare il finestrino di un’auto, per rubare quanto contenuto all’interno, mentre la madre F.M., cittadina italiana, classe 1988, pregiudicata, fungeva da “palo”. I carabinieri intervenivano poco prima che il ragazzo, con un cacciavite, riuscisse a forzare lo sportello, bloccandoli e traendoli in arresto per tentato furto, aggravato, in concorso. Il minore veniva portato all’Istituto penale minorile di Treviso, mentre la madre alla propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo che è stato celebrato in mattinata, dove il giudice Carola Musio ha convalidato gli arresti e disposto per la madre la liberazione e obbligo di presentazione quotidiana dai Carabinieri e concesso i termini di difesa fissando il processo al 27 maggio. Mentre per il minore il 13 febbraio ci sarà l’udienza di convalida.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo

Marano di Valpolicella, è un 58enne l’operaio edile ferito a Prognol: colpito al capo da un gancio in ferro

massimo

Marano di Valpolicella, incidente sul lavoro in un cantiere edile: operaio in gravi condizioni

massimo

Provincia, il sindaco di Nogara, Flavio Pasini, eletto presidente con un voto unitario

massimo

San Bonifacio, incendio in un appartamento con una persona leggermente intossicata

massimo

Pescantina, finiscono fuoristrada con l’auto: due persone in gravi condizioni

massimo