7.7 C
Verona
2 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, megasequestro di 44 chili di marijuana con due arrestati

Carabinieri02

Due insospettabili cittadini arrestati ed un ingente quantitativo di droga sequestrato. È questo il risultato di un’importante operazione condotta dalla Compagnia dei Carabinieri di Legnago nei giorni scorsi. Ieri sono scattate le manette per i due italiani ritenuti i responsabili di un vasto traffico di droga. I militari del nucleo radiomobile di Legnago hanno sequestrato 44 chilogrammi di marijuana già pronta per lo smercio, detenuta nell’abitazione di due italiani insospettabili, padre e figlio, incensurati, in un casolare nelle campagne di Gazzo Veronese. I particolari dell’operazione dovrebbero essere resi noti oggi in una conferenza stampa al Comando Provinciale dei Carabinieri di Verona tenuta dal luogtenente Mauro Tenani della Compagnia dei Carabinieri di Legnago.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo

Verona, folle fuga in auto contromano in tangenziale per scappare ai Carabinieri

massimo

San Bonifacio,  arrestati dai Carabinieri i due autori della rapina ad un’anziana al cimitero

massimo