10.6 C
Verona
24 Ottobre 2020
ultimaora

Legnago, nasce la commissione per le politiche della famiglia

È stata nominata oggi nella sala consiliare di Palazzo De Stefani la commissione interdisciplinare per le politiche della famiglia del Comune di Legnago, fortemente voluta dall’assessore alle politiche sociali, Alessandra Donà, che ne è anche la presidentessa.

Dopo i saluti dell’assessore stesso e del sindaco Graziano Lorenzetti, l’incarico è stato conferito a una rosa di nomi provenienti dalle principali associazioni che sul territorio legnaghese operano a supporto delle famiglie: Giovanni Buoso, Roberto Veronese, Cristina Bertolini, Daniela Vicentini, Caterina Stella ed Elisabetta Favaretto, Cesare Canoso ed Isabella Gasparini, Paolo Maggiolo, Eleonora Lucchini, Daniele Marini, Nico Dalla Via, Guerrino Grigolli, Sandro Colangeli.

Si tratta di un tassello fondamentale nella serie dei 22 interventi inseriti dall’assessore Donà nel “Piano Famiglia” reso operativo con la delibera del 22 luglio scorso. La nomina della commissione sarà fondamentale, infatti, perché Legnago venga certificato come “Comune amico della famiglia” dall’Agenzia Provinciale della Famiglia del Trentino, ente riconosciuto a livello nazionale.

Assessore e sindaco hanno ribadito «il ruolo che per l’amministrazione la famiglia riveste, come nucleo di comunità e motore di solidarietà, nonché come istituzione argine al crollo delle nascite in Italia». (M.D.)

Articoli Correlati

Legnago, presentata la stagione del Teatro Salieri

massimo

Pastrengo, si fingono bancari e svuotano il contro di un cittadino: arrestati

massimo

Verona, due bar sanzionati per non rispetto delle norme anti Covid

massimo

Nogara, sequestrato quasi mezzo chilo di marijauana dalle Fiamme Gialle

massimo

Covid, tamponi veloci anche a Malcesine e Marzana

massimo

Trasporto pubblico, Atv rafforza il servizio con 26 nuove corse

massimo