8.7 C
Verona
31 Gennaio 2023
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Legnago, Negrini (Fi): «Se la Lega se la suona e canta da sola, noi metteremo in piedi un’altra orchestra»

«Apprendere dagli organi di stampa che a Legnago si parli di centrodestra senza Forza Italia, un partito storico, ideatore del centro destra e antitetico alla sinistra e al Pd, è alquanto singolare».

Attacca così il comunicato ufficiale, il primo da responsabile di Forza Italia per il Basso Veronese, di Stefano Negrini, sindaco di Gazzo Veronese. «Si è persa un’altra occasione per unire tutto e dico tutto il centro destra legnaghese, che veramente sarebbe stato il vero laboratorio politico – scrive nel comunicato che commenta l’attuale situazione politica legnaghese -. A Legnago, il centro destra unito, adoperando come collante la politica delle idee e non i personalismi sia locali e soprattutto a livelli superiori, avrebbe potuto vincere le elezioni al primo turno. Tuttavia Forza Italia che da sempre ha pensato ad includere e non ad escludere, è ancora disponibile per il bene di Legnago e conseguentemente della provincia, a sedersi attorno ad un tavolo, qualora si ridiscuta il merito ed il metodo. Se la volontà è quella di fare da soli, quindi come diceva qualcuno se vogliono suonarsela e cantarsela da soli, vedremo di organizzare una buona orchestra ed un bel coro per dare risposte e voce a tanti legnaghesi. Mi risulta che anche Fratelli d’Italia non è stata convocata. Ma allora di che centro destra parliamo? Per ultimo voglio dire che se qualcuno pensa di condividere il percorso tracciato dalla Lega in autonomia, allora non è di Forza Italia ma agisce a titolo personale».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo

Marano di Valpolicella, è un 58enne l’operaio edile ferito a Prognol: colpito al capo da un gancio in ferro

massimo

Marano di Valpolicella, incidente sul lavoro in un cantiere edile: operaio in gravi condizioni

massimo

Provincia, il sindaco di Nogara, Flavio Pasini, eletto presidente con un voto unitario

massimo

San Bonifacio, incendio in un appartamento con una persona leggermente intossicata

massimo

Pescantina, finiscono fuoristrada con l’auto: due persone in gravi condizioni

massimo