14.2 C
Verona
3 Marzo 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, operazione dei Carabinieri contro spaccio, furti e immigrazione clandestina

Carabinieri02

Nel pomeriggio e nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Legnago hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio per il contrasto dei reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso del servizio, svolto con l’impiego di 19 militari e 9 autovetture, sono stati svolti 16 posti di controllo, nel corso dei quali 55 sono state le persone identificate, 40 i veicoli controllati, 1 la contestazione al Codice della Strada effettuata (art. 186 CDS) e n. 2 le persone sottoposte al test dell’etilometro. Sono inoltre state eseguite una perquisizione veicolare, una personale ed una domiciliare ed arrestata in flagranza di reato 1 persona.

Nel tardo pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Castagnaro hanno arrestato un 49enne di origini marocchine, trovato in possesso di oltre 1 grammo di cocaina; nella sua abitazione i militari, oltre ad altri 6 grammi di cocaina già suddivisa in dosi da un grammo ciascuna, hanno trovato e sequestrato anche il materiale necessario per confezionare le singole dosi, cellulari e 785 euro in contanti. Per questi motivi l’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito delle perlustrazioni effettuate dai Carabinieri particolare attenzione è stata posta al contrasto dei furti. Così i militari della Stazione di Cerea ieri sera hanno denunciato per furto in concorso due marocchini (un 32enne ed un 27enne) che avevano rubato dei generi alimentari e dei superalcolici in un supermercato di quella cittadina. I Carabinieri della Stazione di Cologna Veneta hanno denunciato per furto in concorso di un cellulare ed un portafogli contenente 100 euro ai danni di un medico, 3 marocchini irregolari (un 30enne, un 26enne e un 23enne). Hanno inoltre ritirato la patente per guida in stato di ebrezza alcoolica e sequestrato il veicolo su cui era a bordo ad un marocchino 40enne.

I militari della Stazione di Legnago hanno infine denunciato un cittadino italiano, resosi responsabile di una rapina (di un portafogli contenente 60 euro) avvenuta il 28 gennaio in danno di un ragazzo legnaghese. Infine saranno proposte per il Foglio di via obbligatorio 4 persone.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo