28.9 C
Verona
19 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, parte il tesseramento per il 2023 alla Pro loco guidata da Canoso

Parte il tesseramento alla Pro loco di Legnago per il 2023. Dai prossimi giorni e fino a tutto marzo sarà possibile iscriversi all’associazione che, come significa il nome in Latino (a favore del luogo), ha come scopo la promozione e lo sviluppo del territorio comunale di appartenenza.

«Il nostro obiettivo è avvicinare sempre di più i legnaghesi alla nostra associazione – spiega il presidente della Pro Loco di Legnago, Cesare Canoso -. Per il 2023 abbiamo già tanti progetti finalizzati alla valorizzazione del territorio e della città del Salieri, accompagnati dai nostri eventi fissi: dal Carnevale, alla “Stralegnago”, alla Festa del Grano, alla programmazione estiva con appuntamenti culturali, alla festa del patrono. In questi anni abbiamo instaurato un ottimo rapporto con tutte le associazioni cittadine, assieme alle quali puntiamo a dar vita ad un 2023 pieno di eventi per rendere viva Legnago».

«Per il tesseramento, oltre che trovarci in piazza Garibaldi ogni sabato mattina nel mese di febbraio e marzo, c’è la possibilità di tesserarsi online tramite bonifico. Il costo della tessera ammonta a 10 euro e include diverse agevolazioni. Ringrazio già da ora chi ci sarà vicino in questo 2023», conclude Canoso.

Questo l’Iban della Pro loco di Legnago: IT12E0848159540000000406718 Cerea Banca 1897. Per adesioni e prenotazioni info prolocolegnago@libero.it.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo

Verona, sabato concerto in piazza del popolo a San Michele Extra

massimo

Autonomia, Borchia (Lega): «Il Leone ha ruggito. Traguardo storico per Veneti, non abbiamo mai mollato»

massimo

San Bonifacio, Tosi (Fi) sull’accordo al ballottaggio tra Soave e FdI: «È spaccatura nel centrodestra»

massimo

Ciclismo, tre medaglie per Melotto (Autozai Contri) ai Campionati Italiani Juniores

massimo