14 C
Verona
30 Settembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, passata alle 17,30 senza problemi l’ondata di piena dell’Adige

È passata anche a Legnago senza problemi l’ondata do piena dell’Adige. Il fiume ha raggiunto il suo massimo alle 17,30, senza però particolari problemi. L’allerta era scattata questa mattina alle 8 con il bollettino della Protezione civile regionale che prevedeva l’ondata di piena per le 18 di oggi. Immediatamente è scattata la macchina della Protezione civile comunale, con il sindaco di Legnago, Graziano Lorenzetti, che ha predisposto l’evacuazione di tutte l’area delle golene, dove l’acqua stava già entrando, ed ho fatto un’ordinanza con cui sono state chiuse tutte le piste ciclopedonali sugli argini dell’Adige. Ordinanza ripresa anche dai Comuni di Bonavigo, Terrazzo, Castagnaro e Villa Bartolomea.

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo