21.3 C
Verona
17 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, presentato a Venezia il videoclip contro l’abbandono scolastico realizzato all’istituto Medici

Presentato Ieri mattina, a Venezia, a palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto, il progetto contro l’abbandono scolastico “Vola alto, tu vali”, che ha coinvolto anche gli studenti dell’Istituto Giuseppe Medici di Legnago che vi hanno partecipato in veste di attori. Ad illustrare l’iniziativa sono stati l’assessore all’istruzione Orietta Bertolaso e il professore Alex Fusaro, presidente dell’associazione “Vox Generation”. Presenti Elisa De Berti, vicepresidente della Regione del Veneto; Stefano Minozzi, dirigente scolastico dell’Istituto Giuseppe Medici di Legnago; e gli studenti Anna Zanuso, Mattia Morellato, Daniele Andreetto, protagonisti del videoclip alla base del progetto.

«L’iniziativa è nata dalla constatazione che troppi ragazzi, al compimento del sedicesimo anno di età, abbandonano la scuola – ha spiegato Bertolaso -. Come coinvolgerli? Come lasciare loro il messaggio che devono comprendere il fatto che hanno delle abilità, delle potenzialità e che devono coltivare un sogno? A credere in questo progetto, oltre al mio assessorato che ha contribuito a finanziarne una parte tramite un bando, sono stati coinvolti l’associazione “Vox Generation”, il campione di acrobazia aerea Andrea Pesenato, l’associazione AIVA, l’Istituto Medici e Piomboni Assicurazioni, che ha contribuito economicamente alla realizzazione del videoclip. Da questo progetto è nata una canzone e il video è stato interamente girato in esterna all’aeroporto di Legnago, con in scena anche Pesenato. Il videoclip verrà presentato alle scuole superiori il 20 gennaio con coinvolti tutti i cinque istituti di Legnago».

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo