-0.4 C
Verona
17 Gennaio 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, presentato in Questura a Verona il servizio decentrato passaporti

È stato presentato questa mattina in Questura a Verona il servizio decentrato passaporti che da martedì 19 marzo sarà attivato in municipio a Legnago. Ad illustrarlo in Questura a Verona sono stati il sindaco di Legnago, Clara Scapin, ed il dirigente della Questura, dottor Guiso, che sta coordinando i lavori al Comune di Legnago.

«Ringrazio il Questore, Ivana Petricca, per l’attenzione che ha voluto dare al nostro territorio A partire da martedì 19 marzo, grazie alla collaborazione con la Questura di Verona, sarà possibile ottenere il passaporto agli Uffici del Comune di Legnago, previo appuntamento, telefonando allo 0442.634976 (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 – lunedì e martedì pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30). A Legnago per ora il servizio è riservato ai residenti, ma con un accordo con i sindaci del territorio del Basso Veronese, prossimamente si potrebbe estenderlo ad altri Comuni interessati.

Articoli Correlati

Sona, sfonda il tetto e precipita nella chiesa di San Giorgio in Salici: è grave

massimo

Calcio Serie C, illusione Legnago a Fermo: ora è rischio salvezza

massimo

Nogara-Gazzo, nasce il sistema acquedottistico del futuro del Basso Veronese

massimo

Castelnuovo del Garda, investiti tre giovani ciclisti in allenamento: uno è grave

massimo

Lessinia, recuperato l’escursionista scivolato in un canalone vicino al rifugio Pertica

massimo

Lessinia, scivola in un canalone vicino al rifugio Pertica: soccorso in atto

massimo