34 C
Verona
18 Luglio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, protesta delle lavoratrici di Navigare per l’apertura ai licenziamenti nel gruppo Manifattura Riese

Protesta delle lavoratrici di Navigare, oggi a Legnago. Una manifestazione davanti al punto vendita di San Pietro di Legnago che fa parte dell’azienda Manifattura Riese, che ha deciso dell’oggi al domani di aprire la procedura di licenziamento per 83 dipendenti in tutto il territorio nazionale, dei quali 45 lavoratrici inquadrate con il contratto del commercio. «Per questo, la Filcams Cgil di Verona ha deciso di unirsi alla protesta dei lavoratori del gruppo. Nel punto vendita di Legnago sono coinvolte 4 lavoratrici, anche se è uno dei negozi che ha sempre lavorato e non ha mai chiuso visto che non è all’interno dei centri commerciali come la maggior parte. Attendiamo a giorni la lettera del licenziamento e così anche questo negozio di Legnago verrà chiuso», avverte Olga Nino della Filcams Cgil di Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, denuncia di Gottardi (Uil) sul degrado all’ospedale Geriatrico: «All’interno vivono sbandati violenti e pericolosi»

massimo

Verona, celebrato ieri il ricordo dell’assalto partigiano al Carcere degli Scalzi

massimo

Verona, grazie all’8xmille alla Chiesa Cattolica è nata Casa Santa Elisabetta per donne in difficoltà

massimo

Valpolicella Doc, presentato in Regione il Dossier socioeconomico 2024 della principale denominazione Rossa del Veneto

massimo

Feste de L’Unità 2024, il via venerdì 19 luglio a Quinzano e Casaleone

massimo

Oppeano, rinnovato l’accordo integrativo alla Finstral

massimo