20.6 C
Verona
19 Settembre 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, ricoverato con addosso un coltello e della cocaina: denunciato

Sono stati attimi concitati quelli vissuti lunedì scorso nel reparto di Psichiatria dell’Ospedale di Legnago e che hanno visto protagonisti, tra gli altri, i Carabinieri della locale Compagnia. Nel pomeriggio, infatti, in seguito al ricovero di un tossicodipendente in preda ad una crisi psicotica, i sanitari si erano accorti che l’uomo, un 48enne già conosciuto alle forze dell’ordine, portava con sé un grosso coltello.

L’intervento dei militari del Nucleo operativo, quindi, consentiva di rinvenire e sequestrare, sulla persona del paziente, un coltello cromato della lunghezza di cm.15. Nella stessa circostanza i militari trovavano anche una bustina di cellophane contenete una dosa di cocaina. Per questi motivi, l’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica per il reato di detenzione illegale di armi mentre sarà segnalato alla locale Prefettura per il possesso dello stupefacente.

Condividi con:

Articoli Correlati

Gazzo Veronese, vertenza con sciopero alla Piva Group per il rinnovo del premio di risultato

massimo

Marano di Valpolicella, ultrasettantenne urta due auto e si capotta: due feriti

massimo

Bollo auto, la Regione ricorda che il 30 settembre scade la proroga per pagarlo

massimo

Bovolone, domani arriva Civati a sostenere il candidato della civica “Bovolone Nostra”

massimo

Colognola ai Colli, pompieri a lavoro nella notte per arginare la perdita di vetro fuso da un forno

massimo

Mozzecane, finisce fuori strada e si ribalta nella notte con l’auto: è grave

massimo