1.2 C
Verona
9 Febbraio 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, salvato in palestra dai compagni di squadra

ambulanza-notte

Momenti di paura ieri sera nella palestra di calcio a 5 di Porto di Legnago, dove un uomo di mezza età all’improvviso si accasciato al suolo durante la partita. Mancavano pochi minuti alle 10 quando uno dei calciatori si è sentito male. Soccorso dai compagni di squadra, l’uomo, colto da infarto ed in evidente crisi cardiaca, è stato a massaggio cardiaco dai compagni in campo mentre altri giocatori davano l’allarme al 118.

Il pronto intervento degli amici ha permesso ai sanitari dell’ambulanza arrivata pochi minuti dopo di riuscire a defibrillare l’uomo ed a riprende l’arresto cardiaco. Sul posto è, infatti, arrivata in pochi minuti un auto medica da Bovolone e quindi un’ambulanza da Legnago che poi ha trasportato l’uomo all’ospedale Mater Salutis dove è ricoverato.

Condividi con:

Articoli Correlati

Formazione, 2.000 studenti hanno partecipato all Giornata internazionale sulla sicurezza in internet 

massimo

Cattolica trasferisce attività in Piemonte e la Cgil attacca: «Generali mostra il suo vero volto mettendo a rischio 90 posti di lavoro alla Insurecom»

massimo

Formazione, presentato il Piano Operativo Regionale “Persi, dispersi e ritrovati: le politiche per i giovani”

massimo

Negrar, i Carabinieri pedinano uno spacciatore fino a Montebello (Vicenza) per arrestarlo

massimo

Verona, sbloccato a Roma dal Cipess il progetto del Filobus con 6,73 milioni di euro di contributo in più

massimo

Verona, Adiconsum ottiene dall’Arbitro Bancario Finanziario il rimborso di 4.200 euro truffati ad un cittadino tramite sms

massimo