22.4 C
Verona
2 Giugno 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, sorpresi in auto con la droga durante i controlli per il Coronavirus: due fratelli arrestati

Ieri pomeriggio, durante i controlli per il rispetto delle misure di contenimento della pandemia da Covid 19, i carabinieri del Nucleo operativo di Legnago hanno notato un’auto parcheggiata nel centro di Legnago con a bordo due ragazzi. I militari, durante il controllo, hanno scoperto che il maggiorenne aveva con se dell’hashish. A questo punto è scatta la perquisizione della sua abitazione, dove nella camera da letto del ragazzo venivano scoperti altri 28 grammi di hashish. Mentre nella camera del fratello venivano trovati altri 380 grammi di hashish, un bilancino di precisione e 4000 euro ritenuti provento di spaccio. Entrambi sono stati arrestati e questa mattina il giudice ne ha disposto gli arresti domiciliari.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, i due morti nello scontro tra un’auto ed un autobus dell’Atv sono due ultraottantenni

massimo

Cologna Veneta, due morti e tre feriti nello scontro tra un’auto ed un autobus dell’Atv

massimo

Piccini nieletto coordinatore degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico e nominato “ambasciatore della Sanità italiana”.

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, attivate dal Comune dieci postazioni di ricarica per auto elettriche

massimo

Cerea, il presidente della Camera Fontana non sarà ad Alterfestival per impegni istituzionali

massimo