29.3 C
Verona
13 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, superati i limiti di allerta per l’ozono: a rischio la popolazione fragile

Il Comune di Legnago informa che il 23 luglio, alle 18, è avvenuto il superamento del imite di concentrazione di Ozono (O3) della cosiddetta “Soglia di Informazione”, pari a 180 μg/Nm3, raggiungendo il valore massimo di 190 μg/Nm. La soglia di allarme è fissata a 240 μg/Nm3 medio orario e dai dati Arpav, registrati dalla stazione di rilevamento collocata in via Togliatti, si nota che nelle ultime 48 ore la concentrazione di ozono è tornata al di sotto del limite massimo.

Il Comune, comunque, viste anche le previsioni di Arpav circa le condizioni atmosferiche, raccomanda di evitare l’esposizione all’aperto nelle ore più calde della giornata alle categorie particolarmente sensibili della popolazione (bambini, anziani, donne in gravidanza, soggetti asmatici e con patologie polmonari e cardiologiche).

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo