6.2 C
Verona
9 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, superati i limiti di allerta per l’ozono: a rischio la popolazione fragile

Il Comune di Legnago informa che il 23 luglio, alle 18, è avvenuto il superamento del imite di concentrazione di Ozono (O3) della cosiddetta “Soglia di Informazione”, pari a 180 μg/Nm3, raggiungendo il valore massimo di 190 μg/Nm. La soglia di allarme è fissata a 240 μg/Nm3 medio orario e dai dati Arpav, registrati dalla stazione di rilevamento collocata in via Togliatti, si nota che nelle ultime 48 ore la concentrazione di ozono è tornata al di sotto del limite massimo.

Il Comune, comunque, viste anche le previsioni di Arpav circa le condizioni atmosferiche, raccomanda di evitare l’esposizione all’aperto nelle ore più calde della giornata alle categorie particolarmente sensibili della popolazione (bambini, anziani, donne in gravidanza, soggetti asmatici e con patologie polmonari e cardiologiche).

Condividi con:

Articoli Correlati

Bovolone, manutenzione straordinaria di Acque Veronesi alla centrale idrica

massimo

Arcole, incidente tra più auto con 4 feriti di cui uno grave

massimo

Agroalimentare, Borchia (Lega): «Bene l’eliminazione da parte dell’Ue del riferimento negativo su vino e carne»

massimo

Verona, i Vigili del Fuoco in piazza delle Erbe per l’omaggio all’Immacolata

massimo

S. Martino Buon Albergo, frontale tra due auto con 4 feriti: uno è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco