7.9 C
Verona
24 Aprile 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, superati i limiti di allerta per l’ozono: a rischio la popolazione fragile

Il Comune di Legnago informa che il 23 luglio, alle 18, è avvenuto il superamento del imite di concentrazione di Ozono (O3) della cosiddetta “Soglia di Informazione”, pari a 180 μg/Nm3, raggiungendo il valore massimo di 190 μg/Nm. La soglia di allarme è fissata a 240 μg/Nm3 medio orario e dai dati Arpav, registrati dalla stazione di rilevamento collocata in via Togliatti, si nota che nelle ultime 48 ore la concentrazione di ozono è tornata al di sotto del limite massimo.

Il Comune, comunque, viste anche le previsioni di Arpav circa le condizioni atmosferiche, raccomanda di evitare l’esposizione all’aperto nelle ore più calde della giornata alle categorie particolarmente sensibili della popolazione (bambini, anziani, donne in gravidanza, soggetti asmatici e con patologie polmonari e cardiologiche).

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, Bigon (Pd): «Prorogare la graduatoria degli operatori socio sanitari che sta per scadere»

massimo

Verona, due donne di Treviso arrestate perché indagate per una truffa ad un 99enne di Parona

massimo

Verona, 20enne in carcere perché ritenuto autore di sei truffe ai danni di anziani con rapine e sequestro di persona

massimo

Legnago, 24enne pescato dai carabinieri con 50 grammi di hashish: arrestato

massimo

Verona, tentano di rubare in una villetta a San Michele Extra: arrestato dai carabinieri con l’aiuto dei residenti

massimo

Meteo, allerta per pioggia forte, temporali e neve sulle Prealpi

massimo