7.3 C
Verona
24 Febbraio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, tre arresti per la banda dei colpi in casa

Sgominata la banda di ladri che ha messo a segno, tra il 2015 e il 2017, una ventina di colpi nelle abitazioni delle province di Verona e Padova. L’indagine, che è stata chiamata “Operazione Ladroni” , è culminata lunedì scorso con l’arresto di tre uomini residenti a Legnago, due dei quali già detenuti. La quarta complice, una 37enne sempre di Legnago, è invece nel frattempo deceduta.

Le tre ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state eseguite dai carabinieri di Legnago e Minerbe. Proprio i carabinieri della stazione di Minerbe, al termine di un’indagine avviata un anno fa a seguito di una serie di furti effettuati con la tecnica dell’abbraccio a danni di anziani, hanno dato vita ad una complessa indagine culminata con le tre ordinanze di custodia cautelare in carcere. I carabinieri hanno recuperato oltre un centinaio di gioielli, buona parte dei quali sono stati sequestrati in negozi di compro oro sparsi tra il Basso Veronese, Padovano ed il Mantovano ai quali i malviventi erano soliti cedere la refurtiva.

La banda è accusata di associazione a delinquere finalizzata al furto aggravato in abitazione, furti con destrezza, uso illecito di carte di credito e ricettazione.

Condividi con:

Articoli Correlati

Colognola ai Colli, ricevuto dal prefetto il 14enne che ha salvato un uomo dall’infarto: «Andremo assieme al Bentegodi»

massimo

Torri del Benaco, via ai lavori del secondo lotto della Ciclovia del Garda

massimo

Soave, confermato dal Tci il riconoscimento di Bandiera arancione alla cittadina murata

massimo

Legnago, arrestato dopo una fuga spericolata inseguito dai Carabinieri

massimo

Castel d’Azzano, rinasce il circolo del Pd con segretaria Elena Tedeschi

massimo

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo