25.1 C
Verona
16 Giugno 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Legnago, vaccinazioni antinfluenzali all’ex Macello “affittato” dai medici di base

Fino alla fine di novembre la vaccinazione gratuita per i soggetti a rischio sarà possibile solo dal medico di base. Viste le affluenze straordinarie previste quest’anno i medici di Legnago si sono attrezzati chiedendo di loro iniziativa al Comune un unico spazio dove effettuare le vaccinazioni, per gestire meglio le code ed evitare gli assembramenti e gli incroci con altri pazienti (più facili in ambulatorio). Risultato: l’ex Macello, in via San Francesco 2, sede del corpo cittadino degli Alpini, è ora adibito ad ambulatorio dove si vaccina chi ha preso appuntamento dal medico di base, nell’ordine di una persona ogni 5 minuti.

Si lavora su due turni giornalieri (9.00/12.00 e 15.00/18.00) dal lunedi al giovedì e forse a partire da questa settimana anche la domenica; a ricevere sono due medici per turno. Ci si reca all’ex Macello solo dopo aver preso regolare prenotazione dal proprio medico di base.

A controllare gli ingressi e il rispetto delle norme sanitarie sono due volontari del corpo alpini e due delle croce Verde di Legnago. Si servono dell’ex macello i dottori Maggioni, Cesaro, Cogo, Terrin, Guarino, Girardi, Fontana, Zoccarato. I medici di Porto e del resto delle frazioni limitrofe vaccinano ancora in ambulatorio.

«L’obiettivo è arrivare a vaccinare 5000 cittadini Legnaghesi a rischio – spiega il capogruppo degli Alpini di Legnago, Maurizio Mazzocco che monitora la situazione -. Il flusso di persone è molto scorrevole, non si rilevano assembramenti e ci sono due uscite indipendenti per evitare incroci. Gli spazi hanno ottenuto il plauso dei medici che, scherzando, chiedono addirittura di poter tornare qui anche per la campagna vaccini dell’anno prossimo». (M.D.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, assemblea pubblica del centro sinistra in vista delle amministrative 2022

massimo

Verona, all’Università convegno internazionale sul ruolo dell’Unione europea nel Mondo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Bardolino, Raoul Bova al Film Festival con il suo “Ultima gara”

massimo

Dazi Usa, Abbona (Unione italiana vini): «Bene la sospensione di 5 anni del contezioso»

massimo

Bussolengo, visitatore abbandona un “drago d’acqua cinese” al Parco Natura Viva

massimo